Piano attività Sicurezza, Ambiente e Qualità – budget anno 2018

Come ogni anno Studio Ingegneria Tischler è al fianco dei propri Clienti per la definizione del piano attività dettagliato per l’anno 2018. Questo servizio, completamente gratuito, permette di definire con precisione le aree di intervento e il livello di priorità per ciascuna attività, con la conseguente quantificazione economica per la definizione del budget dell’anno successivo. I Clienti (vecchi e nuovi) che prenoteranno il servizio entro il 30 settembre 2017 usufruiranno di una scontistica extra, che si applicherà a tutte...

approfondisci

Ristrutturazioni e riqualificazioni immobili residenziali e terziari: scopri il nostro servizio chiavi in mano!

Vuoi riqualificare un immobile residenziale o terziario? Scopri il servizio chiavi in mano di Studio Ingegneria Tischler per ristrutturazioni complesse, che garantisce il rispetto dei tempi e il livello qualitativo di progetto per immobili di pregio! Impianti idraulici ed elettrici, riscaldamento e climatizzazione, rivestimenti, copertura, pavimenti, porte e infissi, domotica, energie rinnovabili e arredamento con un unico interlocutore e zero pensieri. Ci occupiamo della progettazione, preventivazione, ottenimento dei titoli edilizi,...

approfondisci

Acustica Ambientale: cos’è la valutazione di impatto acustico?

La valutazione di impatto acustico, introdotta quale obbligo per determinate tipologie di aziende e attività produttive dalla Legge 447/95, è una verifica di fondamentale importanza per evitare di incorrere in sanzioni o, peggio, in procedimenti giudiziari. L’obiettivo della valutazione di impatto acustico è verificare se la propria attività rispetta i valori limite di emissione e di immissione stabiliti dal Piano di Zonizzazione Acustica Comunale. In assenza di tale piano si applicano i valori del DPCM 1/3/91 (Limiti massimi di...

approfondisci

Diagnosi energetica industriale: obblighi e modalità operative per adempiere al D. Lgs. 102/14

Le grandi imprese e le imprese energivore sono obbligate a condurre la diagnosi energetica entro il 5 dicembre 2015 e successivamente almeno ogni 4 anni. Per grande impresa si intendono i casi di azienda con fatturato superiore a 50 mln € e/o > 250 lavoratori e/o con totale attivo di stato patrimoniale > 43 mln €. Per impresa energivora si intendono le aziende che: hanno utilizzato per lo svolgimento della propria attività almeno 2,4 GWh di energia elettrica oppure almeno 2,4 GWh di energia diversa dall’elettrica; il rapporto tra...

approfondisci

Decreto legislativo 106/09 – Correttivo del D. Lgs. 81/08 (Testo Unico Sicurezza)

In vigore dal 20 agosto 2009 il decreto legislativo 106/09 – Correttivo del D. Lgs. 81/08 (Testo Unico Sicurezza) Approfondimento Testo del D.Lgs. 106/09 Testo coordinato D. Lgs. 81/08 con modofiche D. Lgs....

approfondisci

Regolamento CLP

Disponibile il nuovo protocollo di valutazione del RISCHIO CHIMICO in conformità alle disposizione del D. Lgs. 81/08 e del documento di indirizzo dell’ECHA. contattaci per maggiori informazioni

approfondisci